Coronavirus e matrimoni in Sardegna. Come recuperare il fatturato.

Coronavirus e matrimoni in Sardegna. Come recuperare il fatturato.

Coronavirus e matrimoni in Sardegna. Come recuperare il fatturato?

E’ la domanda di tutti gli imprenditori che in questo momento sono fermi. La preoccupazione è tanta, e i matrimoni sono quella fetta di turismo importante, che cresce e stava portando ottimi risultati in Sardegna.

Anche se non siamo ancora un Destination Wedding la nostra Isola era sempre più ricercata e sempre più ambita come meta in cui sposarsi.

La verità è che ora tutto è fermo, tutto è rimandato. Il punto è proprio questo: rimandato.

Perché chi si ama si sposa comunque. E’ vero, le strutture sono chiuse, molti imprenditori hanno restituito le caparre e perso soldi. E come fare allora?

Il mondo è fermo ma l’amore cresce.

Foto Tania Mura

Il Coronavirus ci ha messo in ginocchio. In parte. E vi dico perché. Il mondo è fermo ma non l’amore. Stiamo anche riscoprendo i valori più belli, che conosciamo ma presi dalla routine davano per scontati. Pensate a quelle coppie che ora sono costrette a stare lontane per via della quarantena, che si sentono al telefono e si rinnovano l’amore senza abbracciarsi se non chiudendo gli occhi e immaginando.

Queste coppie fioriranno più belle di prima, riscopriranno l’amore. Se è amore sentiranno il bisogno di stringersi più forte di prima, fra non molto di sicuro. E sarà il boom delle coppie che non daranno più il tempo per scontato. Perché oggi più che mai stiamo comprendendo quanto il tempo voli, e quanto a volte lo sprechiamo in cose futili, in cose che rimandiamo perché domani ci sarà comunque. Domani non esiste e questo lo stiamo riscoprendo, nel bene e nel male.

E allora ci sarà la ripresa, eccome, ci saranno vecchi amori più forti, nuovi amori più belli, perché non torneremo più come prima. E allora come superare questo momento di crisi? Noi di Wedding To Sardinia stiamo lavorando incessantemente per voi, per aiutarvi a recuperare quello che ora sembra perso. La fiducia e l’amore per il nostro lavoro ci aiuterà.

Come recuperare il fatturato dopo la Pandemia

Finirà questa Pandemia e noi ne usciremo più forti. Come? Il mondo è in quarantena, ma noi, dopo la Cina abbiamo chiuso per primi le frontiere. E per primi le riapriremo. E la Sardegna sarà di nuovo quella meravigliosa meta in cui sposarsi. Ora più che mai è nostro dovere promuovere il territorio e la nostra arte!

Come Wedding To Sardinia può essere lo strumento per recuperare questo tempo che sembra perduto?

Stiamo stringendo nuove partnership, sempre più forti, sempre più vincenti. Stiamo collaborando con le più importanti Case editrici del wedding per promuovervi al meglio. Faremo DEM (Direct-email-marketing) al data base dei più grandi professionisti del wedding. Vi presenteremo a loro con video e brochure dedicate, rafforzeremo la vostra immagine nel mondo perché possiate essere la loro scelta quando verranno qui a sposarsi. Spazi in riviste di settore per voi e tanto ancora.  La Sardegna rifiorirà e pensate a grandi professionisti di questa industria che verranno qui. Un matrimonio internazionale, orientato al lusso, è in grado di far recuperare una bella fetta di fatturato. Dobbiamo solo rimetterci in gioco, il resto lo facciamo noi per voi.

E quando le frontiere riapriranno e il mondo ritornerà a vivere, ad amare, la Sardegna sarà di nuovo (anche se non ha mai smesso di esserlo) quella meravigliosa Terra dove la favola del matrimonio si realizza in tuoi i suoi sensi. La natura selvaggia e i colori fiabeschi saranno la cornice perfetta, e la nostra arte sarà a disposizione dei nostri sposi.

Dietro una grande crisi c’è sempre una meravigliosa rinascita. E noi stiamo lavorando per voi, professionisti dei matrimoni e per la nostra amata terra, che risplenderà più di prima e sarà di nuovo il nostro punto forte per rinascere, ricostruire, ripartire e recuperare per poi vincere. Siamo un popolo fiero e forte. Sappiamo riprenderci e affrontare nuove sfide, col sorriso e la voglia di ricominciare e innovarci, sempre guardando il futuro con positività e grande voglia di metterci in gioco con le nostre abilità, la nostra arte, la nostra passione che resta, capace ancora di regalare sogni. Andrà tutto bene e anche meglio di prima!

Leave a Comment

You must belogged in to post a comment.