I Migliori Fotografi e VideoMaker per il tuo matrimonio in Sardegna

servizio foto nozze in sardegna

I Migliori Fotografi e VideoMaker per il tuo matrimonio in Sardegna

ISO Image – Paolo Marras

“La passione incontra la creatività e l’arte si esprime in tutta la sua forma”

Tutto nasce da una grande passione, il video oltre alla fotografia diventa per Paolo un modo di esprimersi e di raccontare nel dettaglio in modo creativo ogni singolo evento. Gli aspetti fondamentali che lo caratterizzano nella creazione dei suoi progetti sono la professionalità e la creatività, con l’esperienza maturata negli anni nel campo degli eventi può vantare di numerose collaborazioni…

Bisou Wedding- Giampiero e Valentina

“Giampiero e Valentina, fotografare e ricordare “

Pensate a Bisou Wedding come ad una boutique, dove trovate quel prodotto unico che nessun altro vi può offrire. Bisou è uno studio all’avanguardia delle ultime novità tecniche ed espressive della videografia di matrimonio, come artigiani Giampiero e Valentina, coppia nella vita e nel lavoro, curano nel dettaglio ogni loro lavoro, offrendo un servizio di alta qualità, ricercato e sofisticato…

Colgono gli attimi più belli, con ricercatezza ed eleganza! Eccellenti anche nei ritratti che scattano viaggiando qua e là, per il mondo, a sentirne l’essenza…

Sara Montalbano -Constantine Maximiadis

“Sara e Constantine, una coppia nella vita e nel lavoro”

 Un’esperienza di più di dieci anni, un lavoro insieme. Una coppia che sa raccontare l’amore di due sposi immedesimandosi anche nel loro. Il riflesso di un amore che si vive e si ritrae.

Vederli all’opera è già una evocazione all’amore: per il loro lavoro, per la vita che si incrocia e si fonde in professionalità e arte.

Colgono gli attimi più belli, con ricercatezza ed eleganza. Eccellenti anche nei ritratti che scattano viaggiando qua e là per il mondo.

Colgono gli attimi più belli, con ricercatezza ed eleganza! Eccellenti anche nei ritratti che scattano viaggiando qua e là, per il mondo, a sentirne l’essenza…

“Il fotografo che cattura l’essenza del giorno più bello degli sposi”

Si racconta così, Marco Angius, molto più di un fotografo. Lui cattura i sentimenti più belli del magico momento di una coppia: il matrimonio!

Le sue foto sono una narrazione dell’evento, un’esplosione di sentimenti che la coppia sprigiona nelle loro fragilità, nel cumulo di emozioni che solo la fotografia rende immortali, catturandone l’essenza.

L’arte di guardare la spontaneità e complicità di una coppia, e di immortalarla nelle sue foto rende tutto melodia, simposio di bellezza ed eleganza.

Giuseppe ha 33 anni ed è nato ad Alghero, città in cui è cresciuto e dove risiede attualmente. Approda nel mondo della fotografia quasi per caso: nasce in realtà come musicista appassionato di musica elettronica. Da ragazzo amava cantare e suonare la chitarra: diventa fonico, produttore e si esibisce in diversi locali. La passione per la musica non è mai tramontata. Giuseppe infatti, pur occupandosi di fotografia a tempo pieno, continua a coltivare il suo hobby.

Due Professionisti che hanno destinato la loro esperienza, i loro studi e soprattutto la loro passione sia alla promozione del territorio come Destination Wedding, sia alla cura degli sposi, con scatti che leggono l’anima ed un suo documentale della fotografia e dei video.

Una bambina che giocava con le kodak, per avere il ricordo delle sue giornate impresso nei dodici scatti di un rullino monouso, una passione per amica unita a quella per il cinema, osservato e visto nel dettaglio di una composizione fotografica: particolari divorati dall’amore per le simmetrie e per lo studio delle inquadrature. I suoi diciotto anni, le prime esperienze da fotoreporter, la pila della collezione di Vogue che cresce insieme a lei e alla certezza che la fotografia rappresenti quel soffio di vita in grado di renderla libera e felice…

Tore Serra si dedica alle foto naturalistiche, nell’unico modo in cui sa farlo: immergendosi totalmente nella Natura sarda, tra le forme, i colori, la bellezza di uno scatto che sa farsi attendere anche per ore e per giorni interi, nel totale isolamento, in condivisione con l’ambiente circostante, tra un Nuraghe in notturna e un cielo di Sardegna a fare da spettatore. Attese ripagate dalle pubblicazioni su giornali come il National Geographic, Vanity Fair, Focus e Nuovo Orione.

Gli anni dell’Università, serviranno a Daniele Paglia per apprendere, ai vari livelli, le basi della comunicazione e del linguaggio comunicativo. Pochi anni e l’arrivo a Cinecittà, nella scuola NUCT – l’attuale Roma Film Accademy – dove respira il contatto con la notorietà, dai nomi dei docenti agli incontri casuali e dopo un anno la scelta di iscriversi al Murnau Institute di Stefano Bessoni, in cui Paglia ha la possibilità di estendere l’esperienza pratica e accrescere la formazione.

Un professionista che ama l’invisibilità durante la cerimonia, perché solo senza influenzare l’ambiente nuziale, si può ottenere il risultato perfetto, che per Sotgiu – operatore di riferimento per tv nazionali – è dato dalla spontaneità e dalla naturalezza di sguardi e gesti che vanno raccontati nel video nuziale senza forzature.

Strutturare un matrimonio in Sardegna su una storia millenaria, proponendo scenari alternativi, scegliendo location dal forte legame storico e cucirne addosso i sogni degli sposi, immortalandone i momenti con la costante formazione a cui lo Studio Ungaro si sottopone presso la NWAC – Nikon Wedding Advanced Campus – a stretto contatto con il confronto oltreoceano. Connotazione identitaria, visione, attenzione alla gestualità degli sposi e delle loro famiglie, alle emozioni autentiche lontano da qualunque artificio, perché non esiste altra forma che renda visibile l’amore come gli sguardi che solo la fotografia riesce a fermare…per Sempre.