La sfida di realizzare il Destination Wedding in Sardegna

La sfida di realizzare il Destination Wedding in Sardegna

La sfida di realizzare il Destination Wedding in Sardegna.

E’ diventato un sogno e una missione, quello di tutti i professionisti che operano in  Sardegna.

Allo stato attuale, ancora per l’Osservatorio Italiano del Destination Wedding la Sardegna non è nemmeno contemplata. Eppure abbiamo la ricchezza più grande, il nostro lusso di esperienza che è il territorio.

E abbiamo professionisti di fama internazionale.

Qual è la formula?

Sicuramente la sinergia, la creazione di eventi che possano far conoscere territorio e arte al mondo. Siamo abilissimi nelle nostre professioni, menti geniali e arte nelle mani, poeti di grande ispirazione. Abbiamo una tradizione antica e una differenziazione che può essere il più grande punto di forza.

Il nostro territorio è differente, sia dal punto di vista paesaggistico, sia da quello di ricchezza culturale e di tradizioni. Siamo una terra antica, che vive i silenzi invernali col rumore del mare, o del grano nei campi, o del vento tra le rocce granitiche o tra quelle dei Nuraghi.

Una terra che parla, artisti che la fanno vivere. Cosa ci manca? Sinergia, eventi, aiuti che possano aiutarci a esprimere la nostra arte, valorizzare il territorio e promuoverci in tutto il mondo.

Un Sardegna unita può fare la differenza per essere conosciuta e per diventare Destination Wedding.

Lo spieghiamo bene in questa intervista, grazie a In Balia Degli Eventi

Matrimoni in Sardegna – In Balia Degli Eventi – Ep.8

Uniti in sinergia per creare valore!

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment

You must belogged in to post a comment.